fbpx

Edicola Italiana Oggi Il Nuovo Modello Editoriale

 

WM CAPITAL, società quotata su AIM Italia specializzata nel Business Format Franchising e Sbabam (tramite la società veicolo Sbabam Point Srl); società attiva prevalentemente nella commercializzazione e creazione di giocattoli per bambini hanno siglato un accordo, della durata di un anno, per la creazione e lo sviluppo di un business format franchising incentrato su giocattoli, gadget ed altri prodotti; in un’ottica di trasformazione del punto vendita edicola, puntando sulla notorietà del marchio e sulla capillarità di questo importante canale distributivo.

Sbabam Srl appartiene ad un gruppo di oltre 30 milioni di euro di fatturato che sviluppa le proprie attività non solo in Italia ma anche in Spagna, Francia, Germania, Polonia, Romania, Grecia, Belgio, Ucraina, oltre che Russia e Stati Uniti.

Le attività principali di WM Capital per la realizzazione e la crescita del concept prevedono lo studio di posizionamento e di business model, nonché consulenza specializzata sulle strategie di comunicazione, marketing e sviluppo commerciale.

 

Edicola Italiana Oggi Il Nuovo Modello Editoriale

 

Fabio Pasquali, Presidente e Amministratore Delegato di WM Capital: “Siamo lieti di poter aiutare questa importante azienda, dalle comprovate potenzialità di sviluppo; per la creazione e lo sviluppo di un format franchising di un business incentrato su una sfida interessante che potrebbe rivoluzionare il settore delle edicole in Italia.

Il calo del comparto editoriale ha portato all’esigenza di rinnovamento delle edicole, avvantaggiate dalla loro capillarità e dalle loro locations, ma attualmente poco profittevoli. L’ingegnerizzazione profittevole dei processi, inoltre, risulterà un elemento fondamentale dati gli spazi così ristretti ma diviene indispensabile per proporre agli affiliati un nuovo modello di fare edicola ad elevato valore aggiunto”.

Massimo Tenani, Amministratore delegato di Sbabam Srl ed Emanuele Fedeli; Amministratore unico di Sbabam Point Srl: “Abbiamo l’onore di vendere i nostri giocattoli e gadget per bambini in un gran numero di edicole in Italia e all’estero; contribuendo in parte a rendere l’edicola un posto a portata di bambino, allegro, divertente.

Vorremmo ora trasmettere questa sensazione nella concretezza dei numeri, aiutando gli edicolanti a vivere serenamente il proprio lavoro; all’interno di un modello nuovo di fare edicola aperto alla comunità, ai bambini, divenendo un punto di riferimento di prossimità. La collaborazione con WM Capital è per noi l’occasione di uscire dal paradigma della mera vendita di prodotto per entrare in una logica olistica di social responsibility; dal rispetto per l’ambiente, alla tutela del lavoro, al ruolo sociale dei punti di prossimità nelle piccole e grandi comunità”.

Edicola 5G Italiana 

 

Alfred Italia e SI.NA.G.I. siglano un accordo strategico per dare più valore all’intero comparto della filiera di distribuzione editoriale spingendo le edicole a diventare centri multiservizi a favore dei cittadini e a riprendersi un ruolo centrale sul territorio

 

Sarà l’Università di Bologna ad ospitare il 26 febbraio l’incontro tra il SI.NA.G.I. (Sindacato Nazionale Giornalai d’Italia) e la Start-Up Alfred Italia. Obiettivo: garantire la completa collaborazione delle consegne degli acquisti web su tutto il territorio nazionale, utilizzando dei naturali punti di raccolta come le edicole. Alfred Italia è una start-up innovativa che opera nel settore della logistica e distribuzione; con un approccio snello nella gestione e soprattutto economico per l’utenza finale.

 

La crisi della carta stampata, e la continua innovazione dell’informazione sul web ha creato un danno economico a tutta la filiera tradizionale della stampa; dai giornali che vendono meno ai distributori e all’edicole che conseguenzialmente non riescono più a sostenere un conto economico sempre più negativo.

 

L’obbiettivo adesso è Trasformare il loro “punto di debolezza”, il web e gli acquisti on line; in un punto di forza cosa che aziende come la nostra tipografia tradizionale The Factory Paper hanno iniziato ad intraprendere fin da subito cercando di trovare un rapporto positivo nel settore; ci siamo aperti e innovati verso un mercato più ampio e competitivo abbiamo creato le nostre 2 piattaforme BDprint.it e BDprofessional.it; attive online 24 ore su 24 per la stampa web to print ondemand; e con grande occhio di riguardo nel mantenere la tradizione e la nostra esperienza Qualitativa e Maestra artigiana; che ci ha sempre contraddistinto negli anni arrivando ad integrare la forza lavoro con le migliori e nuove tecnologie digitali.

fino ad oggi dove stiamo rinnovando il reparto consegne; ed è qui grazie a questo sviluppo tecnologico e la ricerca dell’automazione nella consegna la caratteristica fondamentale che ha in breve portato Alfred; (il cui nome prende spunto dal tipico servizievole maggiordomo di Batman); a diventare player di rilievo nazionale, e primario partner delle edicole, che di fatto diventano delle agenzie multiservizi per l’accettazione, e la consegna, di posta e pacchi; nonché l’affidamento a corrieri come GLS e TNT per la spedizione estera e nazionale diretta ad ogni cliente. Ma quali sarebbero i vantaggi di una spedizione in Edicola?

Inanzitutto la sempre minore presenza di portinerie presidiate crea un disagio a chi acquista on line ma necessariamente per esigenze, ad esempio, lavorative, non è in casa nei più disparati orari in cui i corrieri tradizionali consegnano, anche perché il processo distributivo, pur avendo compiuto passi da gigante, ancora oggi vede in svariate ore del giorno il range di consegna della spedizione tanto attesa. L’edicola sotto casa diventa così naturale recettore dei pacchi attesi, lasciando così liberi nei movimenti gli acquirenti.

E a questo punto, perché utilizzare il chiosco sotto casa solo in maniera passiva, e non pure per eventualmente affidargli le proprie spedizioni; per esempio i dolci natalizi da inviare ai propri cari lontani, o gli abiti invernali al figlio universitario all’estero? Grazie ad Alfred Italia ed al Network realizzato in così breve tempo l’edicola torna ad essere punto di riferimento per il cittadino; diventando di fatto un centro multiservizi.

 

Il Nuovo Modello Editoriale 

“Il nostro obiettivo è quello di creare con Alfred Italia uno strumento che sia la componente di un gruppo rilevante di Point in tutta Italia; al servizio di chi deve operare spedizioni di posta e pacchi e vuole evitare lunghe code; la sicurezza che la spedizione venga recapitata, la libertà di scegliere le tariffe più convenienti, la comodità di svolgere le operazioni di invio e consegna – interviene Andrea Corrao, Co-Founder di Alfred Italia – Ogni edicolante che si unisce a noi è una nuova forza che consolida e cementa il nostro progetto.

Del resto noi e le edicole lavoriamo insieme ed abbiamo uguali obiettivi se non quelli di incrementare sempre più il nostro sodalizio. Il numero degli aderenti è in continua crescita ed è destinato a raggiungere cifre confortanti. Ma il nostro obiettivo è crescere ancora di più e per questo andiamo avanti con un profilo basso e siglando delle partneship strategiche”.

 

“L’accordo che sigleremo con Alfred Italia – dichiara Giuseppe Marchica presidente SINAGI – mira a garantire a tutte le rivendite di proporsi come partner abituale; e soprattutto utile dove i cittadini potranno recarsi per ritirare gli acquisti finalizzati on line oltre che spedire posta e pacchi e pagare le utenze più comuni in tempo reale”.

Grazie all’accordo SINAGI-Alfred Italia e alla capillarità delle edicole presenti sul territorio verranno azzerati i casi di “mancata consegna per assenza del destinatario”; consentendo così di poter disporre prima possibile di quanto acquistato sul web, rendendo di fatto reali le tempistiche di consegna di 24 e 48 ore; promosse ormai dai grandi network delle vendite on line.

Lascia un commento